Dalla Presidente Nazionale – L’Unione fa la Musica

Alle Presidenti e
Alle Segretarie del Soroptimist International d’Italia
Napoli, 21 maggio 2020
Care Presidenti,
l’emergenza pare, per il momento, finita e, dopo quasi tre mesi di lockdown, posso, con orgoglio, affermare
che il Soroptimist anche in questo difficilissimo periodo, ha dato il meglio di sé.

Mi riferisco, in special modo, agli sportelli che le varie categorie di professioniste hanno aperto per aiutare le
persone in difficoltà, ma anche ai contributi agli ospedali ed alle strutture sanitarie, aiuti concreti a gestire
un’emergenza che, fino a poco tempo fa, non sarebbe stata nemmeno immaginabile.

Ora desidero presentarvi il contributo delle nostre Soroptimiste Musiciste che, insieme, nello spirito del
Soroptimist, hanno voluto dare, attraverso la Musica, un segno tangibile di vicinanza e di rinascita.

La Musica unisce, non conosce confini ed è davvero senza tempo, oltre che universale, proprio come lo spirito
del Soroptimist.

Ho scelto l’inno alla gioia, certamente noto a tutte, ma arrangiato esclusivamente per noi, da una Socia, e
suonato e cantato da Socie musiciste professioniste di molti Clubs Italiani.

Il risultato è il video registrato a casa dalle nostre Socie, con impegno e passione. Di seguito il link
https://www.soroptimist.it/it/attivita/l-unione-fa-musica-33563/

Ringrazio Daniela Beccarello, promotrice dell’idea e motore del progetto, Mariko Masuda coordinatrice, che
con pazienza e professionalità ha curato i rapporti con le musiciste, e Roberta Vacca arrangiatrice, che ha
saputo trafondere lo spirito del Soroptimist nella musica.
Grazie di cuore anche alle Cantanti, alle Strumentiste e a tutte le Musiciste che hanno sostenuto il progetto.
Grazie anche a tutti i Clubs d’Italia che, per mezzo del talento delle loro Socie, ci hanno consentito di
raggiungere l’obiettivo.

L’Unione fa musica ed anche così il Soroptimist realizza progetti, l’abbiamo dimostrato.

Un abbraccio.
Mariolina
Presidente Nazionale