Circolare 1 – anno 2020/21

Rimini, 27 dicembre 2020

Circolare 1 – anno 2020/21

Sabato 3 ottobre la riunione delle presidenti, delle segretarie e delle PD on line. Vi ho mandato il riepilogo di quanto presentato dalle relatrici.

Mercoledì 7 ottobre all’Hotel Ambasciatori numerose socie e ospiti hanno partecipato all’apertura dell’anno sociale con passaggio della presidenza da Rita Turci a Gabriella Vitri.

Mercoledì 21 ottobre assemblea ibrida, in parte in studio da Rita e parte da remoto, di cui avete già avuto il verbale. Vi ricordo che i verbali delle assemblee sono nell’area riservata del sito del nostro club, www.soroptimistclub.rimini.it .

Mercoledì 4 novembre ci siamo trovate, in poche, nella Chiesa dei Salesiani per la Santa Messa per le nostre socie defunte, il cui il parroco, Don Stefano, ha esaltato il nostro club e le sue finalità e ci ha dato una grande carica. Anche perché il Covid ci impone nuovamente delle restrizioni negli spostamenti e nelle riunioni…. ma diventeremo tutte esperte di riunioni da remoto!!!! Infatti dopo cena ci siamo ritrovate a fare i conti con la piattaforma di zoom per cercare di risolvere i problemi tecnici in vista della nostra prima riunione con relatore da remoto.

Il 16 novembre ci ha lasciato Annamaria Ripa: Silvia ha scritto un bellissimo ricordo, in cui ha espresso la personalità di Anna, burbera con un cuore sensibile, gentile e generosa.

Mercoledì 18 novembre “Johannes: arte, storia e simboli del Crocifisso di Mercatello”. Una piacevolissima serata in interclub col Single Club di San Marino; ci siamo ritrovate in tante, con entusiasmo, ad ascoltare Alessandro Giovanardi che ha presentato un’interessantissima descrizione delle opere di Giovanni da Rimini e dei suoi rapporti con l’arte contemporanea, accompagnato da numerose opere che abbiamo condiviso sui nostri schermi.

21 novembre riunione interregionale organizzata dalle 4 VPN veramente interessante, condotta in modo concreto e attivo da Enrica Ficai. Complimenti alla nostra Barbara. Anche di questo incontro vi ho mandato già il riepilogo.

25 novembre – 10 dicembre: Orange the world

Quest’anno, complice il fatto che non si sono svolte molte delle manifestazioni solite, siamo riuscite a far concentrare l’attenzione su questo progetto e far illuminare monumenti in tutti i Comuni della Provincia, la sede della Provincia e le caserme di Cattolica e Novafeltria, dove ci sono le “stanze tutte per sé”, ed il Comando Provinciale dei Carabinieri, con grande riscontro sulla stampa.

Le locandine preparate per queste giornate sono state distribuite nei negozi che le hanno posizionate in vetrina, con buona visibilità.

Icaro tv ci ha chiesto un video, che è stato trasmesso sul loro canale.

Il 25 Gabriella e io siamo andate a Verucchio, su invito del Sindaco Stefania Sabba, per distribuire mascherine arancioni a tutto il personale del Comune e per gli utenti.

Alcune socie hanno partecipato al corso di Educazione Finanziaria.

Un S. Day in una modalità diversa dal solito, con il peso del distaccamento forzato, e la mancanza dei nostri incontri. Abbiamo già sperimentato in primavera che sappiamo andare avanti, trovare nuove forme e continuare a sentire forte e saldo il senso di appartenenza al Soroptimist e continuare a lavorare ai nostri progetti. Il 10 dicembre abbiamo avuto la possibilità di condividere gli eventi di molti club partecipando da remoto alle loro riunioni, e il collegamento per la premiazione di Nuove Idee Nuove Imprese, progetto molto importante per il nostro club: incontreremo in primavera la start up vincitrice, ILFF Italian Low Fodmap Food, che vuole commercializzare prodotti alimentari, soprattutto da forno, a basso contenuto di fodmap (Fermentable Oligosaccharides Disaccharides Monosaccharides and Polyols), per un regime alimentare utile a ridurre la fermentazione intestinale, indicato per chi soffre della sindrome del colon irritabile (IBS) che colpisce in modo particolare le donne.

Martedì 15 dicembre Interclub con Lions, il dott. Luigi Lazzari Agli, direttore di pneumologia, ha spiegato chiaramente la situazione e l’organizzazione della gestione dei pazienti Covid19 a Rimini e in Romagna.

Mercoledì 16 Festa degli Auguri da remoto. Serata coinvolgente e molto partecipata, intima e sentitamente natalizia, che ci ha permesso di riunirci in serena amicizia e allegria in compagnia delle amiche di San Marino.  Le nostre socie relatrici ci hanno raccontato momenti significativi delle tradizioni che appartengono alla nostra storia, e Cristina ci ha accompagnato con la musica. E tutte in ghingheri…. dalla vita in su!!

Tantissimi auguri a voi e alle vostre famiglie, e che il prossimo anno sia meglio di questo 2020!!!

Anna Maria